inGiappone

agosto 29, 2008

Un po’della mia vita quotidiana… (1)

Filed under: cronache,vita quotidiana — marco @ 10:10 pm
Tags: , , , , , , ,

Oggi vorrei descrivervi un po’ come si stanno svolgendo le mie giornate qui ad Iida: cominciamo dalla casa.

La mia famiglia ospitante, a quanto ho capito, è abbastanza ricca: abito in una villa unifamiliare, grande, a due piani, e con il tetto in tegole giapponesi tradizionali.
Entrando, si accede all’ingresso, dove si devono togliere le scarpe, e subito dopo si apre il corridoio: alla destra, tre porte: una è lo sgabuzzino, una quella di camera dei miei genitori e quella di camera mia.
Ho una stanza tutta mia, con il computer ed internet wifi, da cui tra l’altro vi sto scrivendo ora, che affaccia da un lato sul corridoio e dall’altro sulla veranda coperta, dove c’è un tavolo sul quale in genere mangiamo. Procedendo lungo il corridoio, si arriva al salone, che è dominato dallo schermo al plasma da mezzo miliardo di pollici (completato da zona relax con poltrone e dolby surround) e dal tavolo del computer. Da un lato, affaccia sulla veranda coperta, dall’altro si accede alla cucina. La cucina è grande, con una penisola e due frigoriferi, e credenze con sistema anti-terremoto fatto in casa, legando le estremità delle maniglie degli armadietti tra di loro. C’è una grande vetrata che dà su uno splendido campo di riso che ora, carico di chicchi, sta per essere raccolto. Eh sì, sono contagiato dallo spirito campagnolo!
Comunque, al lato della cucina c’è un ripostiglio abbastanza grande, straripante di roba. Ma ritorniamo al corridoio: sulla sinistra, ci sono tre porte. La prima è un altro ripostiglio; la seconda è il bagno vero e proprio, con lavandino e vasca da bagno in stile giapponese (ofuro); la terza, davanti camera mia, è il WC (o, meglio, uoshuretto, pronuncia giapponese di washlet, cioè quelle diavolerie elettroniche che qui usa mettere sopra il volgare cesso) con lavandino spartano, che funziona dopo aver scaricato e la cui acqua va a ricaricare lo sciacquone successivo.

Nel piano di sopra… non ci vivo, dunque magari lo descriverò una prossima volta!

Provvederò comunque a postare foto!!

Ora sono distrutto… oyasuminasai!

agosto 14, 2008

dal Giappone!!!!

(articolo del 18/08/2008 ore 21)

Salve a tutti!

eccomi in aereo: mascherina per trattenere l'umidità del respiro (!!) e contro la luce, entrambe fornite dalla JAL insieme ad altri 12 gadgets diversi...

Fino ad oggi ero indeciso se usare o meno questo blog, ora che finalmente mi sono riuscito a connettere ad Internet mi sono dato una mossa, e trovo di dovermi presentare.

Sono Marco, e quest’anno parteciperò, per 5 mesi, ad una borsa di studio dell’ambasciata giapponese per “studenti europei che vogliono conoscere il Giappone”, il “Japan-Europe mutual understanding scholarship program”. Un’avventura che è iniziata quasi per ridere, con un esame dato alla “come va va”, ma che alla fine “è andata”, ed ora eccomi qui a scrivere!

Il programma è di stare qui a Tokyo fino al 27 Agosto, insieme a tutti quelli che partecipano al programma, e poi di raggiungere ciascuno la propria host family, ognuna delle quali è situata in un qualsiasi posto in Giappone (una ragazza è finita nell’estremo sud del Kyushu!).

ciò che vedo da camera mia qui a Tokyo

un simpatico tempietto giapponese come ce ne sono a frotte, nascosti dal verde tra i palazzoni di cemento

Ebbene sì, quantunque non l’avrei mai detto, visto che fino a 3 giorni fa avevo la sensazione che qualcosa dovesse andare storto e la mia partenza essere rinviata o cancellata (non so perché, sarà il mio inguaribile ottimismo), alla fine sono effettivamente arrivato a Tokyo!

finalmente sotto la torre di Tokyo!

Che dire… tutto splendido, finora! Sono impaziente di conoscere la mia famiglia, che abita ad Iida, una cittadina di 100’000 abitanti nella prefettura di Nagano, che sembra essere un posto abbastanza ospitale, anche se lontano da tutto e da tutti.

Fino al 27 Agosto, starò qui a Tokyo per un corso di lingua, quindi niente di eccitante… ma va bene comunque, dal 27 in poi avrò post più “succosi”!
Sayonara!
Marco

Blog su WordPress.com.